15% di Sconto EXTRA sui prodotti selezionati

Gazebo

79 Risultati
Black Friday:
-12% di Sconto EXTRA su Tutto
Scopri
Black Friday:
-12% di Sconto EXTRA su Tutto
Scopri
Black Friday:
-12% di Sconto EXTRA su Tutto
Scopri
Black Friday:
-12% di Sconto EXTRA su Tutto
Scopri
Black Friday:
-12% di Sconto EXTRA su Tutto
Scopri
Black Friday:
-12% di Sconto EXTRA su Tutto
Scopri

Gazebo con tende pieghevoli e zanzariera, di lusso o economici

Hai dato un’occhiata al catalogo e ti sono venuti mille dubbi. Materiali, colori, dimensioni e prezzi diversi ti hanno fatto perdere la bussola e hai già cambiato idea mille volte. Ma non ti preoccupare! Noi di Aosom parliamo ogni giorno con tanti clienti che non sanno quale gazebo scegliere. E oggi siamo qui per te.

Per aiutarti a trovare quello giusto, abbiamo raccolto i nostri consigli in questa piccola guida. Bando alle ciance, partiamo subito vedendo insieme la prima, grande differenza: quella tra gazebo pieghevoli (ed economici!) e quelli lusso.

Gazebo richiudibili con tende pieghevoli e zanzariera

I gazebo pieghevoli possono essere con o senza tende laterali, e sono perfetti per il campeggio, il mare, e gli eventi all’aperto. In poche parole, sono la scelta giusta se hai bisogno di una struttura facile da installare, che puoi portare ovunque, ed economica.

Ne puoi trovare davvero di tutti i tipi: in plastica, in metallo, con copertura in PVC o poliestere. Quello che, però, devi considerare durante l’acquisto sono queste due parole d’ordine: praticità e qualità.

Praticità nel senso di un telaio facile da montare e smontare. Immagina, ad esempio, quello che succede quando si organizza un evento. Non c’è tempo da perdere leggendo il manuale di istruzioni e cercando i pezzi compatibili: tutto deve essere installato nel minor tempo possibile. Ma senza fare errori, ovviamente. In questi casi, una buona soluzione sono i modelli con telaio pop-up. Sono preassemblati e già pronti all’uso. Un sollievo!

E qui, entra in gioco la qualità. Immaginati sempre al tuo evento. Gli invitati arrivano a breve, ma il telaio non è stabile e la struttura è danneggiata. Insomma, in questi casi non bisogna rischiare. Serve un prodotto solido, resistente e costruito con i materiali giusti. Vediamo insieme quali.

Struttura in acciaio

L’acciaio è il materiale più adatto per un gazebo richiudibile, perché è resistente ma leggero. Da non sottovalutare, se lo devi portare con te in vacanza! Noi di <strong>Aosom ti consigliamo di scegliere un prodotto costruito con tubi di acciaio verniciati a polvere. Un tipo di lavorazione che protegge il metallo, rendendolo resistente all’umidità e alla corrosione.

Tende laterali e zanzariere

Per creare i teli di copertura, noi di Aosom usiamo tantissimo il tessuto poliestere Oxford. È un materiale costruito con una trama di fili in nylon, impermeabile e in grado di filtrare i raggi UV. In questo modo l’ambiente interno non si surriscalda e, anzi, rimane fresco e ombreggiato anche nelle giornate cocenti.

Una domanda che i nostri clienti ci fanno spesso è: meglio un gazebo pieghevole con tettuccio, o con l’aggiunta di pareti laterali e zanzariere? Il consiglio è sempre quello di valutare la destinazione d’uso. Se devi usarlo per un evento all’aperto, tenere lontane le zanzare o proteggere l’ambiente dalla pioggia è fondamentale.

Prima di passare alla prossima sezione, ecco due ultimi consigli extra. Primo: se decidi di acquistare un gazebo con tende laterali e zanzariere, assicurati che siano pieghevoli o rimovibili. Secondo: se stai organizzando una fiera o un matrimonio all’aperto, non sottovalutare l’illuminazione interna. In alcuni casi, le pareti hanno finestre trasparenti in PVC per far passare la luce e illuminare naturalmente lo spazio interno.

Ancoraggio al terreno

Spesso i gazebo pieghevoli, soprattutto quelli dalle dimensioni più ampie, sono già dotati di paletti e corde per ancorare la struttura al terreno. Ma se non vuoi rischiare, ti consigliamo di aggiungere delle basi in plastica, da riempire sul posto con sabbia o acqua.

Svolazzanti, beige e di mille colori: i gazebo lusso

Ecco la scelta giusta se vuoi portare nei tuoi spazi aperti un elemento di design, dal tocco esclusivo. I gazebo lusso sono costruiti in alluminio verniciato a polvere o in ferro battuto, e sono decorati con mille colori: dal beige al fucsia, fino all’arancione. Puoi davvero sbizzarrirti!

Le differenze principali tra i tanti modelli disponibili stanno nella struttura. Ad esempio, tra i gazebo Outsunny, ne esistono alcuni con tettuccio rigido in policarbonato: un materiale trasparente, impermeabile e in grado di assorbire la luce del sole e i raggi UV. Ideale per resistere alle intemperie, tutto l’anno.

Se preferisci una soluzione più vivace, puoi scegliere quelli con doppio tettuccio in poliestere. Questo tipo di costruzione è progettata per lasciare fluire l’aria in modo naturale e impedire l’effetto “manica del vento”.  E poi, puoi scegliere il colore che vuoi! Di grande tendenza sono gazebo beige o bianco crema: nuance neutrali e luminose, facili da abbinare con ogni tipo di arredo. Ma se hai un animo vivace be’, hai l’imbarazzo della scelta.

Ora tocca a te: arredalo e trasformalo

Ed eccoci alla parte più divertente. Il gazebo crea uno spazio circoscritto nel tuo terrazzo, da arredare e personalizzare. Proprio come faresti con ogni altro ambiente della casa.  La tendenza, oggigiorno, è quella di ricreare ambienti esterni con caratteristiche simili a quelli interni. Ad esempio, decorando il giardino con divanetti e poltroncine, per creare un vero e proprio salottino. Vediamo insieme alcune idee!

Crea il tuo salotto da esterno

Una soluzione per arredare con gusto il tuo gazebo è l’acquisto di divani, poltrone e tavolini da giardino. In particolare, ti consigliamo gli arredi in rattan sintetico (o polyrattan): sono davvero super. Resistenti, impermeabili e affascinanti, ti permettono di creare un piccolo angolo di relax per lavorare, studiare, leggere o pranzare. A questa pagina puoi trovare tanti divani e salotti per esterni e sprigionare nel tuo gazebo tutta la tua personalità.

Aggiungi un dondolo per un tocco romantico

Se vuoi creare un angolo davvero unico puoi aggiungere un dondolo. Immaginalo sospinto dal vento, insieme al tendaggio. Entrambi di un colore chiaro, etereo. Wow! E per un tocco in più, aggiungi luci soffuse, vasi di fiori, piante rampicanti. E libera la tua fantasia!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER